Contattami: 320 2623832   Email: info@dietapp.it

Il metodo

DietApp nasce nel 2014 da un’idea del Dott. Alessandro Bellucci. L’applicazione consiste in un rapido strumento di consultazione e rielaborazione interattiva della propria dieta.

La parte innovativa riguarda la libertà di poter scegliere un alimento alternativo a ciascuno di quelli presenti nel menu giornaliero, scegliendo tra una lista di prodotti affini. Il software calcola direttamente il peso del nuovo alimento in modo da mantenere il menu isocalorico rispetto a quello originale, ma non solo. Gli alimenti proposti come “cambio” sono simili per composizione qualitativa, in modo da non sconvolgere le proporzioni tra macronutrienti (carboidrati, proteine, lipidi). Cliccando sullo smile a sinistra di ciascun prodotto, è possibile classificare gli alimenti più o meno graditi trovandoli rispettivamente tra i primi o tra gli ultimi alle digitazioni successive. I tuoi cibi preferiti saranno così memorizzati e li ritroverai più facilmente.

Il database, in continuo aggiornamento, contiene oltre 2000 prodotti alimentari delle marche più conosciute. Questo per rendere ancor più preciso il calcolo calorico e dei macro e micronutrienti. Vi faccio un esempio: in una dieta classica potreste trovare a colazione biscotti frollini 30 grammi, Yogurt magro 125 grammi. Se voi consumate una marca piuttosto che un’altra, già dalla prima colazione potreste compiere un errore calorico importante. Grazie a DietApp questa possibilità di errore non esiste, perché potrete scegliere la marca di frollini e di Yogurt che consumate abitualmente.

Questo strumento permette quindi da un lato la massima libertà, evitando quel senso di limitazione e di divieto che si prova nel confronto di certi cibi quando si è a dieta, e nel contempo fornisce un utile strumento educativo grazie al quale viene implementata la propria conoscenza in ambito nutrizionale e gradualmente si memorizza a quale gruppo appartiene un dato alimento e con che quantità di cibi affini può essere scambiato. Al momento di fare la spesa DietApp diventa un’utile strumento per aiutare a non comprare cibi inutili o ipercalorici non presenti nei menu.

Per concludere: qual è l’OBIETTIVO comune a medico e paziente? Sicuramente il raggiungimento del peso corporeo desiderato dal paziente, per conquistare una condizione fisica tale non solo da escludere le complicanze dovute all’obesità, ma anche e soprattutto capace di ridare autostima e soddisfazione nel guardarsi allo specchio. DietApp è un utile strumento che rende questo obiettivo più facile da raggiungere.